Advanced Mosaico (Editor a blocchi)

L’editor a blocchi permette di creare email/pagine velocemente e facilmente tramite il drag & drop. Utilizzando questo metodo difficilmente si avrà la necessità di utilizzare HTML o CSS. L’Advanced Builder permette di creare automaticamente email o pagine responsive che si adattano a seconda del dispositivo (PC, Tablet o Smartphone).

L’Advanced Builder è utilizzabile nei moduli “Emails” e “Landing Pages”.

Per utilizzare l’Advanced Builder cliccare su “Advanced Builder”, quindi cliccare su “Launch Advanced Builder”.

In alto è presente una toolbar con le seguenti caratteristiche:

 

  • Close: Salva temporaneamente le modifiche e chiude l’editor.
  • Editor: La finestra di disegno
  • Development Preview: Permette di visualizzare le griglie utilizzate
  • Source Preview: Anteprima dell’email
  • Dowload: Permette di scaricare il codice sorgente dell’email
  • Clear: Reset dell’editor
  • Undo: Permette di tornare alla modifica precedente
  • Redo: Permette di tornare alla modifica successiva

A sinistra sono presenti tutti i blocchi che puoi trascinare nel Container:

GRID SYSTEM:

Questi componenti permettono la creazione del layout dell’email, dove:

  • 1 column full width: Permette di creare una riga di una colonna in cui il contenuto è di larghezza massima (a seconda del dispositivo).
  • 1 column: Crea un riga con 1 colonna
  • 2 columns: Crea una riga con 2 colonne
  • 3 columns: Crea una riga con 3 colonne

COMPONENTS:

Sono gli oggetti multimediali come testo, immagini, ecc.

  • Title: Rappresenta un titolo che può essere di 3 dimensioni diverse: Piccolo, Medio, Grande.
  • Paragraph: Permette l’inserimento di un paragrafo in cui è possibile digitare il testo.
  • Bullet List: Lista di elementi
  • Image: Immagine
  • Botton: Permette di inserire pulsanti
  • Separator: Permette di inserire un separatore

 

PAGE COMPONENTS:

  • Blockquote: Blocco che definisce un testo preso da altra fonte di informazioni.
  • Button: Pulsante
  • Table: Tabella

Nei componenti testuali è possibile cliccare direttamente sul componente per cambiarne il contenuto.

Cliccando sul componente è possibile visualizzare diverse tipologie di opzioni:

  • Drag: Cliccare qui per spostare il componente
  • Remove: Cliccare qui per rimuovere il componente
  • Common Options: Sono le opzioni comuni a quasi tutti i componenti in cui è possibile cambiare il bordo, il colore di sfondo, i margini, ecc.
  • Editor: Permette la visualizzazione dell’editor. Utilizzare i menù a tendina presenti in alto per inserire le keyword del programma (come ad esempio i campi dinamici dei lead).
  • NOME COMPONENTE Options: Sono le opzioni specifiche per quel componente.

NOTA: I componenti devono trovarsi all’interno di una colonna. Creare quindi il layout tramite l’utilizzo del GRID SYSTEM e poi creare i componenti all’interno delle colonne.